This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. Learn more

La storia di Apice (Benevento), la città fantasma dove il tempo è fermo al 1960

x

La storia di Apice (Benevento), la città fantasma dove il tempo è fermo al 1960

Definita da molti la moderna Pompei Apice, in provincia di Benevento, in Campania è il paese in cui gli orologi si sono fermati all'inizio degli anni '60.  Fu proprio in seguito al terremoto del 1962 e successivamente in seguito a quello, disastroso, del novembre 1980 che le istituzioni locali decisero di abbandonare il borgo e spostare la popolazione presso un nuovo sito, posizionato sulla collina difronte a quella che oggi è chiamata Apice Vecchia. 
 
Lungo le stradine della città tutto è rimasto così com'era. Ci sono ancora le vecchie insegne dei negozi scritte a mano, c'è la beccheria e la cella frigorifera di una macelleria. E così come i negozi, anche le case, la scuola e il campanile della chiesa continuano a portare avanti un passato che ormai è diventato presente. Nonostante l'ordinanza del Comune che impedisce l'accesso, il borgo vecchio di Apice è visitato da centinaia di turisti ogni anno.
 
Progetti e idee di valorizzazione del borgo si susseguono da ben oltre vent'anni. Camminare per Apice Vecchia, oggi, è un'esperienza magica.
 
Riprese e montaggio di Dario Caliendo.

Se il video ti è piaciuto:

Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone:

Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community:

Fanpage.it è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all'informazione.

Rimani connesso su Fanpage.it:
???? Facebook:
???? Instagram:
???? Twitter:
❤️ TikTok:


x

APICE VECCHIA (BN) - CITTA' FANTASMA- [Occhio allo Scatto] HD

Apice è una delle città fantasma più famose al mondo. E’ denominata la Pompei del 900. Ma cosa accadde davvero ad Apice? Qual’è il suo stato attuale?

Scopri il nostro reportage fotografico sulla ghost town






-----Attualmente non è possibile visitarla-----

ISCRIVITI AL CANALE ➡
FACEBOOK ➡
INSTAGRAM ➡


Il canale è affiliato ad AMAZON: comprando tramite questi link ci darete una mano a migliorare la qualità dei nostri video. Grazie!!!

-----------------------------------------------
LA NOSTRA ATTREZZATURA
-----------------------------------------------

CORPO MACCHINA
Nikon D3100
Nikon D7100

OTTICHE
Nikon Nikkor Obiettivo AF-S DX 18-105 mm, f/3.5-5.6G ED VR
Nikon AF-S DX NIKKOR 18-140 f/3.5-5.6G ED VR
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S DX 35 mm 1:1,8G
Tokina AT - X PRO DX 11 - 16 mm, Obiettivo per Nikon APS-C
Tamron Obiettivo per Nikon, 90mm F/2.8 VC
Tamron SP AF 70 - 300mm F/4 - 5.6 Di VC USD
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 50 mm 1:1,8G

AUDIO
Zoom H1

STABILIZZATORI
Manfrotto MT190XPRO4 Treppiede
Manfrotto MTPIXI-B Treppiede da Tavolo
Manfrotto MVH500AH Testa Video con Base Piatta
Slider TARION TR-S120

LUCI
Lampada da studio
Flash Speedlite MK910 i-TTL
Nikon SB-700 FLASH TTL

ACCESSORI
Kit Set da Studio Professionale
Pannelli riflettenti e diffusori
Cubo fotografico
Scheda di Memoria da 32 GB
Micro SDHC da 16 GB. Classe 10
Micro SDHC da 32 GB. Classe 10
BAGSMART
Zaino fotografico vintage
Zaino fotografico


GUARDA TUTTI I VIDEO ➡
TRAVEL ➡
EVENTS➡
CHRISTMAS EDITION ➡


✉ E-MAIL ✉ occhioalloscatto@gmail.com



Music
Medusa di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (
Fonte:
Artista:
x

Apice Vecchia Apice Nuova Tg News Tv

Apice Vecchia, la Pompei incompiuta

Servizio di Raffaele Pellegrino e Loredana Zarrella

Apice Vecchia, in provincia di Benevento, è oggi un paese fantasma, sul cui futuro si combatte una dura battaglia che vede contrapposti i cittadini e l'amministrazione locale. Il Paese, un tempo tra i borghi più suggestivi del Sannio, è stato progressivamente abbandonato a partire dal 1962, dopo che un violento terremoto ha spinto le autorità a disporre il trasferimento dell'intera popolazione in un nuovo sito. Da allora, fermare il degrado del vecchio centro storico è stato impossibile.
Per anni, l'amministrazione ha coltivato il sogno di mantenere in vita il vecchio borgo, trasformandolo in una sorta di nuova Pompei, un museo a cielo aperto sulla vita nella provincia italiana nel dopoguerra. A oltre cinquant'anni dal terremoto però, nonostante l'impegno delle varie amministrazioni e i cospicui fondi pubblici investiti (circa 10 milioni di euro), il paese resta immerso tra rovine e degrado, tra il malcontento dei cittadini.
Una svolta è arrivata dalla nuova amministrazione, che ha proposto di affidare ai privati il rilancio del paese attraverso un'operazione di project financing. L'idea, però, ha sollevato numerose proteste da parte della cittadinanza, che lamenta di essere stata scavalcata dalla decisione del sindaco e si oppone all'intervento di capitali esterni, anche per il timore di infiltrazioni della malavita.
x

017. LA STORIA PRIMA DI TUTTO - Catelli e monasteri abbandonati | Viverone Caponord in Graziella

Sapete cosa c'è di bello in Germania?

La possibilità certa di trovarsi in mezzo a castelli e monasteri mezzi abbandonati da un momento all' altro, un po' come fossimo in Italia ma qui è Germania.


Ecco quindi che da un minuto al' altro salta fuori il fake storico che è in me ed improvviso puntate alla Passaggio a Nord Ovest, linea allo studio.



???? LINK CONTATTI SOCIAL ????

Instagram:
Strava:
Facebook:

¯_(ツ)_/¯
x

Masseria Genovese

Pannarano Benevento Genovese Masseria Antonio Genovese

Menu